Il Cammino di Santiago con una marcia in più: per partire con un problema in testa e tornare con una soluzione in tasca

Partenze 2024


8 luglio da Sarria (113 km in 6 tappe)

Programma preliminare. Le date esatte delle partenze saranno confermate in base alla comunicazione dei voli della stagione 2024.

Su richiesta è possibile unirsi al gruppo anche lungo il cammino.

Se sei in un momento della vita in cui quello che fai non ti soddisfa e pensi di meritarti qualcosa d’altro, o stai vivendo un periodo triste e grigio per  la fine di un amore o di un lavoro. Se è  un momento in cui hai voglia solo di uscire di casa e di non tornarci per molto tempo, ma non sai come e da dove partire e…non sai neanche bene dove andare. 

Hai mai pensato che … è arrivato il momento di camminare sul Cammino di Santiago di Compostela?

Uno dei motivi che porta migliaia di persone da tutto il mondo a camminare per centinaia di chilometri sul cammino di Santiago in Spagna è sentire di essere in una fase di stallo della loro vita: un momento in cui vogliono solo partire e lasciare a casa una situazione pesante, o anche solo difficile da vivere, e camminarci su.

Lo fanno per molti giorni, mettendosi in ascolto di se stesse e aspettando quello che poi arriverà come ispirazione durante o alla fine del Cammino.

Camminare su uno dei percorsi di pellegrinaggio più famosi al mondo è una scommessa con te stessə. È un’esperienza che, giorno dopo giorno, ti trasformerà nel fisico, nella mente e nello spirito. Il cambiamento sarà tanto più profondo quanto più tu ti lascerai coinvolgere dall’atmosfera e sarà potente e inaspettato. Non è un caso che chi ha fatto il Cammino una volta ci torna ancora e, ogni volta, torna a casa con una nuova ispirazione e motivazione.

Se hai pensato di fare il Cammino di Santiago, ma non sei mai partitə perché:

  • Non ti senti di viaggiare da solə. 
  • Non hai voglia di fare il turista sul cammino. 
  • Ti sembra troppo impegnativo dal punto di vista fisico. 
  • Ti senti troppo vecchiə per camminare così a lungo. 
  • Non hai voglia di organizzarti in autonomia perché hai paura di non fare le scelte adatte a te.  
  • Hai paura di tornare a casa senza avere risolto la situazione.

La Santiago Experience fa per te se vuoi:

  • Affrontare il tratto finale del Cammino di Santiago in compagnia di un gruppo ristretto di compagnз di avventura.
  • Fare un’esperienza autentica e meno turistica e divertente di cammino.
  • Camminare a ritmi dettati dalle risposte del tuo corpo con tappe a chilometraggio contenuto (e se la tua  salute o la tua stanchezza lo richiedono potrai anche usare il servizio di trasporto zaino senza nessun rimprovero) 
  • Avere ogni giorno il supporto alla tua esperienza da pellegrinə due professioniste del cambiamento e del cammino di Santiago.
  • Iniziare a prepararti ai cambiamenti del cammino già prima di partire e gestire la realizzazione della tua nuova consapevolezza anche dopo il ritorno a casa.
  • Gestire e usare a tuo vantaggio i pensieri e le idee, le sensazioni e le emozioni  che nascono (che tu lo voglia o no) mentre cammini in luoghi che dal secoli sono percorsi per trovare una direzione nella propria vita. 

Io e Sharon cammineremo con te e saremo sempre al tuo fianco in questa grandiosa avventura per dare una marcia in più al tuo cammino e aiutarti a portare a casa molto di più di bei ricordi e della nostalgia.

Se pensi possa fare per te richiedi una chiamata informativa gratuita di 30 minuti in cui risponderemo alle tue domande sul cammino e sulla Santiago Experience.

Cosa è la Santiago Experience? 

La Santiago Experience, un percorso creato per un piccolo gruppo (massimo 7) partecipanti

  • per gestire il cambiamento e le idee che nascono spontaneamente mentre cammini verso Santiago. 
  • per portare il cambiamento del Cammino di Santiago nella tua vita di tutti i giorni. 

Gli strumenti che usa sono: 

  • un diario studiato appositamente per la Santiago Experience per dare corpo al coaching e alla fotografia terapeutica
  • il supporto mio e di Sharon che cammineremo al tuo fianco pronte a guidarti nelle varie fasi di auto-esplorazione e sviluppo personale.

E’ un percorso che inizia a casa tua prima di partire con due incontri individuali, mentre cammini con noi sul cammino di Santiago e si conclude sempre a casa tua dopo il tuo ritorno con due incontri individuali. 

Santiago Experience è un’esperienza in cui trovano spazio il divertimento e il piacere che si provano a ridere e scherzare, a rilassarsi di fronte e a una birra fresca alla fine della tappa, trovarsi in ostelli e luoghi ricchi di atmosfera selezionati da me nel corso dei miei 12 Cammini fatti (da sola o con clienti) dal 2016 ad oggi. 

Alla fine del viaggio, tornerai a casa con

  •  la tua Compostela (certificato di pellegrinaggio rilasciato ai pellegrini che percorrono a piedi almeno gli ultimi 100 km del cammino).
  • il diario scritto e fotografico che testimonierà il tuo percorso di cambiamento e ti sosterrà nella sua realizzazione.

Cosa dice chi l’ha già fatto

Ho fatto con Caterina un piccolo pezzo del Cammino di Santiago, ma in quei soli  100 km, oltre ad essere super tranquilla sull’aspetto logistico del viaggio (nessun patema su dove mangiare, dove dormire, dove fermarsi, ecc.), ho analizzato da una prospettiva particolare, e per me insolita, i punti forti e quelli deboli del mio lavoro, riuscendo ad avere una visione più obiettiva che mi ha aiutata molto  ad affrontare i problemi che ho messo in campo con più consapevolezza e con un nuovo entusiasmo. 
Marilina

Ho camminato con Caterina sul Cammino di Santiago nel 2019, e averla a fianco ha decisamente facilitato il mio rilassamento, il girovagare dei miei pensieri, e la capacità di concentrarmi su me stessa, sui miei bisogni e sui miei desideri. In quei momenti di cammino ma anche più in generale.
Sono riuscita a smettere di pensare, un’attività che spesso invece mi assorbe e che non riesco a fermare, e a concentrarmi sui bisogni fondamentali: cibo, acqua, come sta il mio corpo, di cosa ha bisogno. Stare immersi nella natura un sacco di ore al giorno è una cosa a cui non siamo più abituati, ma che ci riconcilia con chi siamo e con ciò che è importante per noi.
Lavinia

Ho camminato con Caterina sul Cammino di Santiago. Un’esperienza importante, quasi rivoluzionaria; essere accompagnati nella gestione delle emozioni e delle fatiche di questa piccola eppure immensa impresa è un’opportunità preziosa, che  valorizza ogni passo, fuori e dentro di sé. Per questo sono grata a Caterina, che mi ha affiancata nel primo passo di un cammino sul quale continuo ancora oggi ad avanzare.
Marta

Come si svolge

La Santiago Experience inizia a casa, prima ancora di camminare, con due sessioni individuali online a giugno. 

Durante i giorni di cammino, che, a seconda del tratto che scegli, può essere di 13 o 7 giorni, ci saranno incontri di gruppo  ed esercizi individuali perché ogni passo verso Santiago sia un passo verso te stessə e una nuova vita al tuo ritorno.  Si conclude a settembre con due sessioni individuali online in cui ti aiuteremo a rendere concreto la trasformazione del cammino .

Percorso da Sarria – Partenza 8 luglio e arrivo a Santiago il 14 luglio

Totale 6 tappe – 113 km

La lunghezza delle singole tappe è tra i 15 e i 25 km.

Vuoi più informazioni o vuoi sapere se la Santiago Experience fa per te? Prenota una chiamata informativa di 30 minuti cliccando il bottone qui sotto.

Perché fare la Santiago Experience con noi?

La Santiago Experience è un progetto originale ideato e realizzato da me e da Sharon Sala. E’ nato quando ci siamo conosciute nel 2018 e abbiamo mosso i nostri primi passi insieme sull’Appennino tosco emiliano lungo la Via degli Dei. E’ stato lì che abbiamo capito che ci divertivamo a camminare insieme e ad usare in modo sinergico gli effetti trasformativi dei cammini con le nostre professionalità di life coach e specialista nella fotografia terapeutica. 

Siamo partite con il nostro primo gruppo sugli ultimi 100 km del Cammino di Santiago nel 2019. E’ stata un’esperienza molto potente per noi e per le partecipanti. 

Un’esperienza  che abbiamo scelto di non replicare fino ad oggi a causa delle difficoltà poste ai viaggi e alle attività in presenza date dal Covid.

Chi siamo

Caterina Lazzarini

Sono Caterina Lazzarini dal 2017, dopo avere ripreso finalmente in mano la mia vita, aiuto le persone overanta a riscoprirsi e a darsi una nuova possibilità anche quando i modelli sociali odierni  non sembrano darne nessuna. Nel 2016 ho ripreso in mano la mia vita e l’ho riprogettata secondo i miei desideri grazie al coaching e al mio primo cammino di Santiago nel 2016. All mio ritorno ho deciso di fare quello che potevo perché questa possibilità fosse data a più persone che vivono una fase di stallo nella loro vita.

Sharon Sala

Sono Sharon Sala e ho scoperto la fotografia terapeutica leggendo il libro di Judy Weiser “Fototerapia: Tecniche e strumenti per la clinica e gli interventi sul campo” nel 2015. Mi sono formata seguendo la Master Class Judy Weiser a Perugia e poi con il Corso annuale di formazione in Fototerapia e Fotografia terapeutica a Roma. Ho partecipato e sviluppato vari progetti e percorsi in questo ambito. Alcuni aperti a tutte le persone per esplorare il proprio sé esteriore come: Self in the news black e diario fotografico. Inoltre, porto avanti percorsi di fotografia terapeutica prima delle mie sessioni fotografiche di boudoir e non solo.

Cosa include la Santiago Experience

Il percorso è un percorso di crescita personale che si svolge sul Cammino di Santiago e il costo della Santiago Experience include: 

  • percorso di coaching di gruppo e percorso di fotografia terapeutica durante i giorni del cammino 
  • un incontro individuale durante il cammino
  • presenza e accompagnamento durante le giornate  di cammino
  • DIARIO in cammino, uno strumento sviluppato appositamente da me per sfruttare al meglio le ispirazioni del cammino da usare per portare i sogni  del cammino nella realtà di tutti i giorni a casa. 
  • 2 incontri individuali online da svolgersi entro 3 mesi dalla conclusione dell’esperienza sul cammino
  • il supporto prima della partenza per risolvere i dubbi organizzativi più pratici e durante i giorni di cammino per consentire che tu ti senta a tuo agio con il tuo essere pellegrinə .
  • alloggio durante le giornate dell’esperienza dall’8 luglio al 15 luglio 2024

Cosa non include la Santiago Experience

Non siamo un’agenzia di viaggio. L’organizzazione tecnica è affidata a un tour operator specializzato nei viaggi a piedi. Esigenze speciali vanno concordate con il tour operator. Le spese per viaggio di andata e ritorno dal cammino, i trasferimenti, le spese di vitto non sono comprese. 

Se stai leggendo dal cellulare clicca e scrivimi direttamente su Whatsapp

oppure

se stai leggendo sul computer clicca e compila il modulo di contatto

Hai bisogno di aiuto?